Archivi categoria: FELICITÀ

Dalla leadership alla felicità strumenti e tecniche di miglioramento.

REALIZZA LA TUA PROFEZIA….

IMG_3674611479951

Ovvero, che cos’è la legge delle aspettative? Come funziona questa legge? Cosa posso ottenere se utilizzo questa legge?

Beh innanzitutto la legge dice: qualsiasi cosa ti aspetti, con fiducia, diventa la tua profezia auto-realizzante, in altre parole ottieni ciò, che, tu ti aspetti. Le persone di successo hanno un atteggiamento di aspettative FIDUCIOSE E POSITIVE. Aspettati successo, ammirazione, felicità ( chiaro se è quello che desideri);E NON SARAI MAI DELUSO.

La legge funziona in questo modo: devi affrontare un colloquio, incontrare un cliente, migliorare la tua relazione, guidando la mente vedi già il risultato che ti ASPETTI; premessa che deve essere un lavoro continuo ma non ossessivo.

Si va beh Simone ma cosa posso ottenere usando al legge? Tutto, ripeto, TUTTO puoi ottenere tutto ciò che desideri; ti faccio un esempio reale: era in un’azienda, il titolare ripeteva continuamente ” Non si vende c’è crisi, non ce la faremo mai”, bene da lì a 5 anni le vendite incrementarono del 30% annualmente. Erano le mie aspettative che non venivano influenzate dall’esterno….si e come facevi a Simo? Ascoltavo, prendevo quello che serviva e le restanti parole erano ARIA FRITTA.

Ora ti saluto e mi raccomando utilizza la legge delle ASPETTATIVE.

MFL GRUPP – EVENTI DI CRESCITA

 

 

Annunci

2018 da favola….legge di causa ed effetto

210H

Ormai le feste sono passate e riprendiamo a crescere per poter migliorare noi stessi… oggi voglio parlarti della legge causa/effetto; ogni causa di successo o fallimento, salute o malattia, felicità e infelicità hanno delle specifiche nella tua vita.

Questa legge è la principale legge dell’UNIVERSO, e afferma che anche se non sai perchè qualcosa ti accade c’è comunque una ragione che lo spiega. Non esiste il caso. L’universo è governato da leggi prestabilite, fin dal principio.

Come fare a modificare o mantenere una causa specifica nella tua vita?

  1. Mantenere: risali alla causa e mantieni,
  2. Modificare: devi sbarazzartene, facendo o non facendo in maniera completamente diversa per ottenere un risultato diverso.

Si, ma questo si può attuare su ogni cosa? Certamente in ogni situazione, persino nella relazione, nel lavoro, persino nella mente.

Esempio: i tuoi pensieri sono cause, le condizioni esterne sono gli effetti; modificando i tuoi pensieri, modifichi la qualità della tua vita, anche in questo momento che mi stai leggendo, stai usando la legge causa effetto.

In conclusione ogni cosa che ti succede è causata da te stesso, modifica la causa e avrai il tuo 2018 da favola.

Simone Torre

Mfl group

La legge del controllo.

angelo12

Quante volte ti capita nelle situazioni di tutti i giorni, nelle relazioni, sul lavoro e in famiglia di dirti: “Avevo tutto sotto controllo, e non capisco come mai è successo proprio a me?”. Oppure ” Era tutto programmato e organizzato, eppure è andata male, ho fatto proprio una figura di ……”.

Come puoi controllare una persona? Come puoi controllare una situazione? Come puoi controllare qualcosa di esterno a te?

NON PUOI CONTROLLARLO

La legge del controllo dice che ci si sente felici nella misura in cui si percepisce di avere il controllo della propria vita…quando ci si sente infelici le cause sono di due tipi: la prima è quando non si ha controllo della propria vita, la seconda è quando ci si sente in balia di qualche forza esterna o persona.

Il tuo focus, non deve mai essere esterno, perchè, questo ti fa sentire impotente, intrappolato o vittima. il tuo FOCUS DEVE ESSERE INTERNO, questo ti fa sentire sicuro di te, felice e positivo.

Da dove si comincia Simone per avere focus interno? Inizia con l’avere controllo dei tuoi pensieri, cioè, cosa pensi di questa situazione, determina come ti senti e ciò che senti determina il tuo comportamento.

Si va bene Simone, ma quando mi trovo in una situazione che non riesco a controllare cosa devo fare? Beh hai due modi per risolvere la situazione, puoi semplicemente cambiare strada, oppure, agire e fare qualcosa per cambiarla cercando di importi e di renderla diversa.

Esamina ora, diverse aree della tua vita, stila una lista di situazioni che non hai sotto controllo e inizia a pensare quali soluzioni puoi attuare per non causarti stress, e nel caso non hai soluzioni è meglio lasciar perdere e abbandonare la posizione in cui ti sei immerso. Se va beh Simone e se è sul lavoro, cosa faccio mica posso lasciarlo e le bollette me le paghi tu?  Programmati per cercare e fare colloqui in altre aziende… così ti paghi le bollette, ricorda sempre di lasciare, nel caso lo hai trovato, il lavoro dando un preavviso per mantenere sempre i rapporti su un alto livello di rispetto per entrambi.

Ricorda sempre più hai controllo dei tuoi pensieri, delle tue emozioni, della tua vita, più AUMENTA, di conseguenza, LA FIDUCIA IN TE.

MFL GROUP Simone Torre

 

FAI DELLA TUA UN CAPOLAVORO parte seconda

120H

Ecco a te, la seconda parte, migliora te stesso e ottieni ciò che desideri.

Come puoi fare della tua vita un capolavoro? Quali sono gli ingredienti per avere una vita di realizzazione? Come posso misurare i progressi e apportare dei cambiamenti?

4. Indipendenza finanziaria: e qua Simone che hai da dire? beh innanzitutto per libertà finanziaria si intende ” avere abbastanza denaro da non preoccuparsene”. L’80% della popolazione pensa e si preoccupa per i soldi dalla mattina alla sera, causa stress e problemi di salute, crea difficoltà nelle relazioni. Ora rispondi a queste tre domande: Come sarebbe la tua vita se riusciresti a tagliare ogni traguardo finanziario? Quanto vi piacerebbe guadagnare in 1 anno, 5 anni, 10 anni? Quanto vorreste avere in banca? Fallo per te stesso, sviluppa i tuoi talenti e le tue abilità per poter guadagnare abbastanza da non dover preoccupartene.

5. Obiettivi e ideali di valore:  per essere davvero felici devi sapere chiaramente dove stai andando; occorre che tu sia impegnato in qualcosa di grande e importate che vada oltre se stessi. Che cosa fai nei momenti in cui sei al massimo della felicità? Quali attività e finalità hanno maggior significato per te?

6. Conoscenza e coscienza di sé: ” UOMO CONOSCI TE STESSO” questa esortazione risale ai tempi della Grecia antica, ti occorre comprendere ciò che ti ha plasmato fin dall’infanzia per comprendere come reagisci e rispondi alle persone e alle situazioni che ti circondano.

7. Soddisfazione personale: è quella sensazione, che stai diventando, tutto ciò che sei in grado di diventare. E’ la certezza assoluta che ti stai muovendo verso la realizzazione del tuo pieno potenziale di un essere umano, si tratta della caratteristica di uomini e donne, sani, felici e brillanti la REALIZZAZIONE DI SE’.

Ora, sta a te, come poter raggiungere e fare della tua vita un capolavoro, seguimi e scoprirai strumenti e tecniche per crescere e diventare ciò che desideri.

Buona serata Simone.

 

 

FAI DELLA TUA VITA UN CAPOLAVORO. Parte prima

Dont_Mess_With_Me-wallpaper-10116719

Come puoi fare della tua vita un capolavoro? Quali sono gli ingredienti per avere una vita di realizzazione? Come posso misurare i progressi e apportare dei cambiamenti?

  1. SERENITA’ MENTALE: la abbiamo quando viviamo in armonia  con nostri valori più alti; impara che se no ti impegni tu ad essere felice nessuno lo farà per te. Comprendi che non puoi rendere felice nessuno a meno che tu non lo sei per primo.
  2. SALUTE ED ENERGIA: immagina di godere di ottima saluta…che aspetto avresti? Come ti senti? Che faresti di più e di meno?  se tagli ogni tipo di traguardo nel mondo materiale, ma perdi la salute o la serenità mentale, non ricaverai alcun piacere, se non pochissimo, da ogni tua realizzazione.
  3. RELAZIONI AMOREVOLI: i rapporti con le persone che ami e a cui tieni, e che a loro volta ti amano e ci tengono, rappresentano parte della felicità o dell’infelicità della tua vita. Il metro è quanto, tempo, RIDI quando sei con loro? lo stesso vale per l’azienda in cui lavori. Poniti e rispondi a queste domande: Qual’è la tua relazione ideale? Con chi la vorresti avere e come sarebbe? Se potresti progettare dettagliatamente le vostre relazioni importanti, che cosa vorresti di più e di meno.

Questa è la prima parte, te la dono, per poter farsi si che la tua vita sia un capolavoro, sotto ogni aspetto della tua presenza qui, in questa epoca.

Simone Torre MFL group

L’amicizia…..

amicizia

Cos’è l’amicizia? Quando possiamo dirci amici? Qual’è l’obiettivo dell’amicizia?

Nella mia vita, ho incontrato tantissime persone e confrontandomi con loro ho compreso che l’amicizia è ascolto a due… è aiutarsi in due…. è vivere quel presente o attimo in completa presenza di cuore. Certo le strade si divideranno ma rimarrà sempre quel momento passato in compagnia di un amico. Sempre.

Alcuni pensano e agiscono pensando che se sei amico gli devi tutto, invece non si deve nulla a nessuno, addirittura parlano di loro sempre e tu diventi assente; chiedi aiuto e tu diventi assente, nessuna risposta arriva; ecco, questa la chiamo conoscenza che dura poco, e a me lascia proprio poco, se non delusione nella fiducia riposta, conclusione, che deriva sempre dallo stesso atteggiamento di non esistenza e di poca importanza che viene data a te stesso.

Non vi sono regole prestabilite nell’amicizia, ma occhio a chi vi succhia, la vostra energia vitale per alimentarsi. Vi capita mai di dire dopo un’incontro: “Mamma mia sono proprio stanco…. ufff non ho forze” ecco questa è l’amicizia vampirizzante, egoistica.

L’amicizia è condividere insieme e ricordarsi di ciò che viene donato senza aspettarsi nulla, questa per me è l’amicizia.

Oggi purtroppo, siamo tutti presi da impegni lavorativi, familiari, quel poco tempo che resta, utilizzalo per creare nuovi rapporti di amicizia, nei corsi MFL sulla gestione del tempo, l’importanza dell’amicizia e del divertimento è fondamentale per avere una vita felice.

Ora riflettiamo….quanto tempo dedichi all’ AMICIZIA e al DIVERTIMENTO? E se dedicassi parte del tuo tempo, come sarebbe la tua vita, migliore?

A te la risposta….. ti auguro una buona giornata amico/a mio/a.

MFL GROUP

Simone Torre

L’amore e le sue leggi!

IMG-20160320-WA0002

Oggi come ogni giorno, si sente parlare dell’amore; ogni essere umano pensa che l’amore ha leggi prestabilite, sul metodo di darlo e sul suo significato.

Qual’è la sua legge? Se telefoni? Se ci sei? Se sei d’accordo! se fai quello! Se fai questo!

L’amore, oggi viene continuamente giudicato ,secondo le proprie regole interne – esperienze – sia nelle relazioni, nel lavoro e con i figli, rendendolo qualcosa di programmato, organizzato, rendendolo duro e crudo, invece sai nel profondo che L’AMORE NON HA NESSUNA REGOLA, NESSUNA RIGIDITA’, NESSUN GIUDIZIO ESTERNO, LO SI DONA SENZA SE NE MA.

Ogni pensiero, parola e azione, deve essere intrisa di pace, tranquillità, determinazione, forza, il tutto sottoposto ad equilibrio, tutto questo con una gran STIMA E FIDUCIA IN SE STESSI.

Quando arriva il giudizio esterno, che sia positivo o negativo deve entrare e uscire da Te stesso.

AMA E DONA TE STESSO SEGUENDO LA TUA FELICITA’.

RIFLETTI SEMPRE QUALI REGOLE IMPONGO? LASCIA ANDARE.

Masters of life

Simone Torre.

Il cambiamento sei tu!!!

Tante storie. .. tante frasi. Sprecare le parole e comprendere che il chiacchericcio continuo, interno ed esterno è e  rimane sempire vuomo.

Vogliamo dare una svolta allora pensa e agisci secondo: ” il cambiamento sono io” ogni azione, ogni parola, ogni pensiero controllalo, fermati e crea il vuoto…. da lì si crea l’energia universale.

Oggi impera un buonismo su ogni situazione, dialogo etc… ma la verità è solo una il solo nasce ad est e nessuno può dire non è vero. Alcune sono verità assolute: ” ama gli altri come te stesso”.

Ora ti lascio e dura la salita verso l’alto una frase mi rimbalza; fino a che punto sei disposto a scendere nel tuo inferno, per vedere la luce???

Forza e onore. Masters of Life 1975.

Masters of life e il Kambo….per cosa è utile?

 

kamboBuon giorno a te, sabato scorso, abbiamo presenziato ad una seduta sciamanica di Kambo…..che cosa è? Si tratta di un veleno di una rana amazzonica, questo viene prelevato dal dorso di essa dalle tribù del luogo….per cosa è utile?

  1. Pulisce fegato e bile, sede secondo la loro conoscenza, delle emozioni che portano scompensi all’intero essere.
  2. Crea un’alchimia tra freddo e caldo pulendo circolazione
  3. Ridona energia sempre pulendo.

La mia seconda esperienza di utilizzo di questo processo è stata molto intensa, la percezione di me era completamente diversa e molto portata alla centratura, per parlare poi della percezione del mondo completamente nuova e di una luminosità intensa in aggiunta all’amplificazione della vista, dell’udito e del QUI e ORA, controllo delle parole e silenzio voluto.

Insomma un’esperienza piena e viva, energizzante e vivace, una forza vitale unica nel suo genere.

Questo processo verrà inserito nei corsi MFL, per chi vorrà in piena libertà, partecipare a questo antico rito sciamanico, unico nel suo genere, utile per raggiungere felicità, benessere.

Ti auguro una buona giornata viva, sicuro di vederti nei nostri corsi, per informazioni contatta email o posta privata.

Mfl Simone Torre.