cielo_e_diario_400

La libertà è fare nel tuo giorno un miracolo……

quindi sei già un miracolo.

Annunci

LA VITA E’ ORA…….

2004121121453_5_900x600Rivedendo il passato vidi errori, e cose fatte nella maniera migliore, rividi la mia nascita, la scuola, il lavoro, gli amici e le compagne e mi sono illuso che poteva essere meglio, che potevo essere diverso e migliore, allora ho compreso che grazie a lui- il passato- mi ha forgiato, mi ha cambiato e migliorato nel percorso ….senza di esso oggi non sarei ciò che sono….un essere umano;

Poi sono andato al futuro e pensai come sarà? quale persona sarò? E mi vidi pieno di conoscenza, in un posto meraviglioso, nella natura, con amici, figli, compagne e compagni di un viaggio fantastico; ridevamo di noi per aver messo la nostra forza, la nostra conoscenza, il nostro sacrificio e le nostre azioni al servizio del prossimo nel mondo, ridevamo, si perché alla partenza di tutto ciò dicevamo tra noi: “ siamo folli, mai riusciremo in un compito del genere” e invece eccoci qua soddisfatti nella gioia e nel benessere, in questa tenuta, bramanti del desiderio di migliorarsi nonostante la veneranda età,  ancora qua… poi andai oltre e pensai e visualizzai il mio funerale….. Eccola sì, la bara che entra e tutti felici e pieni di gioia per avere assistito alla morte, che porta la vita in ogni parte dell’universo, rito solenne per chiunque, la musica suona e le persone danzano in allegria, e io? …. E io? Non c’è nessun Io, solo una consapevolezza del tutto, parte di un gioco che porta ALL’ETERNITA’, osservo, osservo la vastità, osservo che ogni cosa, era una sola in me e mi sento una stella che brilla nel firmamento……  (Apprezzare la morte per imparare a vivere) …….

Poi mi resi conto che sono qua a scrivere, e solo nell’adesso, posso cambiare e realizzare ciò che desidero, solo adesso posso dare amore, solo adesso mi carico della voglia di elevarmi, senza se, senza ma, una consapevolezza chiara, che ciò che sarò e avrò è frutto di ciò che penso e faccio in ogni dato momento… e allora INIZIAI a dichiarare sono FORTE nella tempesta…. Controllo la mente e le emozioni nel CAOS…. Faccio ciò che e universalmente utile per tutti nella POCA CHIAREZZA DEL MONDO……. Porto LUCE nel BUIO… PERDONO me stesso e il mondo ……. ALLORA IL MARE IN TEMPESTA SI PLACA E VI ORDINO, VEDETEVI GRANDI NELL’UMILTA’, VEDETE VOI STESSI COME UOMINI E DONNE FELICI, GIOIOSI E PIENI DI SUCCESSO ORA, ADESSO, QUESTO E’ IL PRESENTE.

NULLA VI TURBA, NULLA VI AFFANNA NEL PRESENTE ….NULLA.

BUONA DOMENICA.

LEADER : lucidità nell’osservare e nell’ascoltare

fb_img_1465323027318Le migliori qualità che puoi possedere, quando cominci la carriera, sono la passione, i valori profondi e l’attitudine a dedicarti ad uno scopo. Questo compito è di pertinenza dei genitori e di allenatori sportivi , di mentori e consiglieri, di manager.

Abbiamo tre tipi di persone che possiamo identificare come leader:

  1. La persona nervosa che ha il palmo delle mani sudate, si rende conto di balbettare e ricade nel silenzio, continua a pensare ora o mai più, vivere o morire;
  2. La persona che sembra molto più calmo di fatto è quieto e fiducioso. Alto e con uno sguardo limpido. La sua tecnica è la persuasione per ottenere il suo obiettivo
  3. La persona che esamina tutto con lo sguardo con aperta curiosità. Osserva ogni persona e cosa ed è aperta al risultato. Quieto e calmo, riesce a rispondere al tipo di personalità che avrà a che fare, e risponderà armonizzandosi.

La differenza fra le tre sono: la prima non guarda e non ascolta, la seconda è più a suo agio valuta le persone e si sente a suo agio, la terza è un passo più avanti guarda e ascolta ed è aperta all’ambiente circostante con intenzione se non si sente a suo agio se la compatibilità non c’è se ne andrà e la troverà altrove.

Per essere buoni leader abbiamo assolutamente bisogno di 4 livelli di percezione:

  1. OSSERVAZIONE: aperto e imparziale, vede, ascolta.
  2. ANALISI: lascia che qualsiasi idea gli venga in mente, prende nota, si mantiene lontano da giudizi e preconcetti.
  3. SENTIMENTO: sento al livello del cuore, differente dal sentire a livello intellettuale, usa l’intuizione del momento presente arrivando alla creatività ispirata.
  4. INCUBAZIONE: lascia andare e aspetta.

Un leader emerge da dentro se stesso. Essere un grande leader vuole dire essere in contatto con la propria anima per dare se stessi, per donare la parte più profonda del vero sè, è il luogo dove percepirai visioni interiori, creatività, immaginazione e la profonda intelligenza. Per creare un profilo dell’anima rispondi a queste domande:

Con cosa contribuisco alla vita?

Qual è lo scopo di ciò che faccio?

Come mi sento quando ho un’esperienza straordinaria?

Chi sono i miei eroi e le mie eroine?

Quali sono le qualità che cerco nel mio migliore amico/a?

Quali sono le mie abilità uniche e i miei talenti straordinari?

Quali sono le migliori qualità che esprimo in una relazione personale?

Rispondendo a queste domande scrivi un breve profilo della tua anima come se descrivessi un’altra persona, ciò serve a comprendere il tuo scopo nella vita che esprimerà la tua missione con profondità e sincerita.

La mia frase è: “ sono qua per aiutare le persone nella vita portandoli alla felicità, al benessere e all’equilibrio, facendogli riscoprire la vera motivazione “ in una parola ………………… AMORE!!!

L’era di INTERNET…era di RIVOLUZIONE!!

era-di-internet

Buon giorno amici, stanotte pensavo a quanto è importante internet, l’invenzione che ha RIVOLUZIONATO l’era moderna, si l’era moderna. Attraverso internet possiamo fare una domanda e avere risposta ai nostri quesiti, attraverso internet possiamo scrivere ad amici, parenti, in modo momentaneo e poterli vedere a centinaia di chilometri; attraverso internet e computer creiamo file con il risultato che possiamo diminuire il consumo di carta e quindi del taglio degli alberi; attraverso internet sono stati creati social dove le informazioni girano velocemente vedendo ( PER CHI HA OCCHI) la verità, beh abbiamo un’infinità di opportunità da cogliere

Abbiamo, grazie al suo avvento, scoperto la politica nel suo centro, abbiamo scoperto che il nostro paese l’Italia può e deve essere un paese migliore, con le conoscenze dell’intero panorama mondiale, si vero può essere usato in mille modi anche i più osceni e non meritevoli di sanità mentale, ma e dico ma, l’avvento di internet è la più grande rivoluzione del secolo, porterà le persone a conoscersi meglio e a comprendere che se si vuole cambiare, la conoscenza la abbiamo, ora , adesso.

La mia più grande paura è quando, e spero mai, internet verrà chiuso e reso non più disponibile, allora si ritornerà all’era in cui l’informazione era pilotata, era corrotta, era di una sola parte, quello sarà il secolo dell’oscurità, spero comunque che questo non accada mai.

Come usare internet nel migliore dei modi? Beh ognuno ha un suo modo, e quello che vi permette di usare in maniera sana il più grande mezzo, e che SIETE VOI IL MEZZO, che comunica nel MONDO quindi ogni situazione o parole sono il vostro messaggio nel mondo, potete migliorare il vostro mondo e quindi TUTTI INTORNO IN VOI.

Un abbraccio da simone.